OkNotizie, il mondo dei cloni

Si sta dibattendo su OkNotizie del sistema che non va, per chi non lo conoscesse è un servizio per segnalare le informazioni/notizie/post più interessanti, in cui si può votare pro o contro ogni notizia segnalata, in base al fatto che la si ritenga più o meno utile.

Ebbene, la segnalazione di un utente ha fatto scalpore, ha scoperto che dietro alle segnalazioni del sito tuttogratis c’era probabilmente una sola persona con molti utenti creati appositamente per votare le notizie segnalate di modo che venissero portate in alto in prima pagina, il dibattito poi è passato anche su MenteCritica, un sedicente utente che segnala ogni suo post, che si difende e spamma a non finire.

Diamo un’occhiata agli utenti che passano attorno a MenteCritica, io ho individuato questi: killercat, mstatus, Giorgia, splendori, serpiko, falco, tusaichi; secondo me sono cloni di MenteCritica o in ogni caso burattini che lui muove per votare le sue notizie per farle entrare in prima pagina. Per entrare nei dettagli prenderò le ultime notizie segnalate da MenteCritica sul suo sito e osserverò quanti hanno votato a favore, riporto solo un piccolo estratto dai titoli, per capirci, tanto c’è il link ai votanti ;-)

Il tutto senza contare i voti anonimi favorevoli, che contano, ci sono sempre ma non si possono controllare. Ora, magari non sono proprio cloni, magari sono altri redattori del sito, si potrebbe anche guardare se hanno votato altre notizie a parte quelle di MenteCritica e si scoprirà che l’hanno fatto, al massimo hanno votato le stesse notizie che ha votato positivamente il burattinaio. In ogni caso stranamente votano tutti uguali e spingono le notizie di MenteCritica in alto, è utile a OkNotizie? Non penso e non penso neanche si sia fatto molto, visto che i problemi si ripropongono sempre… Il fenomeno è lo stesso della notizia segnalata, non fa differenza, bisognerebbe fare qualcosa per questi che votano tutti ugualmente, gli utenti non sono ancora molti e i voti necessari per spostare una notizia in prima pagina non sono molti.

%d bloggers like this: